Header Ads

Naming rights milionario per la casa dei Toronto Raptors


Attualmente nominato Air Canada Centre, la casa dei Toronto Raptors ( franchigia di basket della NBA) e dei Toronto Maple Leaf (franchigia di hockey delle NHL) cambierà nome dal prossimo luglio.

Un accordo record quello firmato tra la Maple Leaf Sports & Entertainment Ltd - proprietaria dell'immobile e delle due franchigie oltre che dei Toronto Raptors - e la Scotiabank che verserà nelle casse del colosso sportivo ben 800 milioni di dollari canadesi, circa 541 milioni di euro, per 20 anni, ovvero la durata del contratto di cessione di diritti di denominazione.

Un esborso tale giustificato dal fatto che i dirigenti dell'istituto bancario ritengono l'Air Canada Centre una delle 5 arene al mondo, in grado di ospitare grandi eventi sia sportivi sia di entertainment-


Sara Messina 
Visualizza il profilo di Sara Messina su LinkedIn

© Riproduzione riservata



Nessun commento