Header Ads

Arriva un nuovo sponsor per l'Inter.


Nei giorni scorsi Inter e Nilox hanno raggiunto un importante accordo di partership per quanto riguarda la stagione calcistica 2017/2018 che si annuncia già molto partecipata da parte dei tifosi soprattutto per le scommesse in Italia William Hill. Grazie alla nuova collaborazione con il club nerazzurro, Nilox è ancora una volta presente nell'ambiente calcistico italiano. Durante le gare il logo del nuovo sponsor sarà chiaramente visibile negli appositi spazi pubblicitari situati a bordo campo e sui maxi schermi dello stadio Meazza. La campagna di sponsorizzazione di Nilox in tema di Electric Mobility, non si concluderà soltanto tra i muri dello stadio, infatti i moderni mezzi di locomozione dello sponsor, come biciclette elettriche e monopattini, verranno utilizzati dai giocatori nerazzurri per circolare agevolmente attraverso le strade milanesi. Parole di entusiasmo per questa nuova collaborazione tra il famoso nome italiano della tecnologia e l'Inter arrivano proprio da uno dei massimi esponenti del club nerazzurro, Michael Gandler, che augura ad entrambe le parti una stagione piena di successi.

Le novità della stagione in casa Inter non si fermano soltanto al nuovo sponsor Nilox ma proseguono anche con i vecchi sponsor Nike e Pirelli presenti sulle maglie ufficiali. Per quanto riguarda la prima maglia, ciò che è saltato agli occhi dei tifosi è stata l'asimmetria delle righe, appositamente voluta per portare in campo e negli Store ufficiali un tocco di novità. Il colletto girocollo della classica maglia a righe presenta al suo interno la novità della scritta "NERAZZURRI" in stampatello e spalle e maniche sono nere. Sul fronte della maglia trovano spazio il logo Nike e l'ormai noto sponsor Pirelli entrambi vestiti di bianco, sul retro lo sponsor Drive insieme al numero e al nome del giocatore, anch'essi scritti in bianco. I pantaloncini, che completano la divisa ufficiale nerazzurra, sono neri con il logo della Nike in bianco. La pianta delle calze in dotazione ai campioni nerazzurri è dotata di un particolare sistema che trattiene ottimamente il piede all'interno della scarpa.

La maglia della trasferta veste ancora la solita formula composta dai colori bianco, azzurro e nero. Sul colletto girocollo spicca una riga azzurra mentre le maniche hanno la particolarità del tessuto diverso e del bicolore che assume una nota più scura nella parte posteriore della maglia. I pantaloncini sono bianchi come le calze e presentano delle righe laterali che richiamano esattamente quelle che si trovano ai lati della maglia. Molto particolare è la terza maglia dell'Inter destinata alle trasferte realizzata con un tessuto blu scuro che sembra creare un gioco geometrico di due tonalità. Sulla terza maglia torna ad imporsi il giallo per le scritte degli sponsor e per la stampa di nomi e numeri. Il gioco geometrico delle tonalità più chiare e più scure è presente anche sui pantaloncini, sotto ai quali spiccano calzettoni blu con simboli gialli. Le nuove divise nerazzurre hanno già fatto il loro trionfale ingresso in campo portando fortuna alla squadra che, fino ad ora, sta giocando un campionato gratificante all'insegna del successo.

Nessun commento