Header Ads

 


L’ US Soccer Federation (USSF) ha accettato la candidatura di otto persone per diventare il nuovo presidente della federazione, per determinare il successore di Sunil Gulati durante le elezione del 10 febbraio. 


Otto dei nove candidati originariamente sono riusciti ad ottenere tre voti per avere la possibilità di diventare presidente; i nomi non sono ancora stati dati alla stampa perché alcuni controlli di sicurezza devono essere effettuati. 

Comunque, è stato riportato da fonti attendibili che tra questi nove candidati sono presenti tre ex-giocatori della nazionale americana, Paul Caligiuri, Eric Wynalda e Kyle Martino, oltre all’attuale vicepresidente della federazione, Carlos Cordeiro, e la campionessa del mondiale e portiere della nazionale americana femminile, Hope Solo. 


Tra le persone che hanno espresso interessamento verso questa posizione, ci sono anche Steve Gans, ex-giocatore ed avvocato che ha collaborato con diversi club di Premier League; Mike Winograd, il quale ha giocato a livello professionistico in Israele; e Paul Lapointe, amministratore calcistico. 


Kathy Carter, direttore esecutivo del partner marketing di USSF, ha dichiarato la propria candidatura per la presidenza.

L’attuale presidente di USSF, Gulati, continuerà a far parte del consiglio FIFA, oltre ad essere il rappresentante per la candidatura di Stati Uniti, Canada e Messico per ospitare i mondiali del 2026.


Lolita Cheyenne Sala 


Nessun commento