Header Ads

La Giunta Comunale di Bolzano approva la ristrutturazione dello Stadio Druso per una spesa complessiva di 15 milioni di euro

La Giunta comunale di Bolzano, tra le varie opere che permetteranno alla città di progredire dal punta di vista delle infrastrutture, ha approvato anche la ristrutturazione dello Stadio Druso per una cifra complessiva di 15 milioni di euro.

L'opera verrà finanziata interamente con soldi pubblici, essendo Bolzano un Comune appartenente ad una Regione a statuto speciale, e che pertanto ha maggiori privilegi in termini finanziari rispetto alle regioni ordinarie. La Provincia, infatti, si farà carico di 10 milioni di euro, mentre il restante sarà a carico della Regione.

La gestione sarà affidata ai privati, e l'indiziato numero uno è senza dubbio il Fussball Club Südtirol, club di calcio di Serie C appartenente al girone B, che da diverse stagioni ambisce ad entrare nelle maggiori categorie del calcio nazionale.

Con la ristrutturazione lo stadio passerebbe da 3100 spettatori a 5400. In caso di una futura serie B per il club tirolese, è previsto la possibilità di integrare la struttura con un'ulteriore tribuna fissa o mobile, che porterebbe l'arena ad avere una capienza globale di 10000 posti. 

L'impianto permetterà non solo di ospitare le partite casalinghe del club bianco-rosso, ma di organizzare convegni, eventi, cene aziendali e corsi di formazione.

Fabrizio Tarzia

fabriziotarzia@gmail.com
Visualizza il profilo di Fabrizio Tarzia su LinkedIn
© Riproduzione riservata

fonte altoadige.it, 
          radionbc.it 

Nessun commento