Header Ads

La Premier League presenta il bando per i diritti tv


Secondo quanto riportato dal giornalista Marco Bellinazzo, la Premier League ha presentato due bandi separati per la cessione dei diritti in chiaro sugli highlights relativi alle stagione 2019/20, 2020/2021 e 2021/22 e per i diritti audiovisivi per un totale di 200 partite a stagione, divise in sette pacchetti: cinque di 32 partite a stagione e due di 20 partite a stagione, con il divieto per ogni singolo acquirente di ottenere i diritti per più di 148 partite a stagione. 

Nei pacchetti sono previste disposizioni per tutte le partite in tre turni infrasettimanali e un turno festivo a stagione da trasmettere in diretta. Uno di questi pacchetti include i diritti per la trasmissione in diretta di un massimo di otto partite a stagione alle ore 19.45 di domenica. La Premier League intende inoltre vendere separatamente in un secondo momento il pacchetto on demand, che prevede i diritti per 180 partite non in diretta a stagione e i diritti per la trasmissione in internet di tutte le 380 partite stagionali.

Nessun commento