Header Ads

Presentato il progetto di ristrutturazione del Craven Cottage di Londra


Il progetto di ristrutturazione del Craven Cottage, stadio di Londra del Fulham, realizzato in collaborazione con Populous, azienda leader nella realizzazione di arene sportive, è vicino all'approvazione.

Il Club di Championship, infatti, ha presentato la documentazione necessaria all'autorità locale (London Borough of Hammersmith and Fulham) per ottenere il via libera per la ristrutturazione della Riverside Stand,  tribuna sud che si affaccia sulla riva del fiume Tamigi.

Il Craven Cottage, inaugurato nel 1896, può ospitare attualmente 27.500 spettatori e, con la nuova Riverside Stand ultimata, arriverà a 30.000 posti.

Uno dei nodi centrali dal punto di vista burocratico è l'apertura del camminamento lungo il Tamigi, che permetterà di far vivere l'area anche durante la settimana, unendo le due attuali porzioni del Thames Path che si interrompono da sud, con Bishops Park, e da nord proprio in corrispondenza dello stadio.

Di conseguenza, al piano terra della tribuna sul lato esterno, sono previste attività e servizi che coinvolgano le persone al di là dell'evento sportivo.

Il profilo della tribuna è stato rivisto, con un nuovo disegno della copertura, più naturale e meno impattante, vista l'ubicazione del luogo. La gradinata sarà ampliata e diventerà una tribuna a due livelli, con un anello inferiore di poche file e uno superiore principale equivalente a 2/3 della struttura.

Se non ci saranno intoppi, i lavori inizieranno entro la fine del 2018 e saranno ultimati nel 2021.

archistadia.it

Nessun commento