Header Ads

L’Assigeco Piacenza è la prima società ad utilizzare Satispay per la biglietteria e il merchandising

L’Assigeco Piacenza ha un nuovo compagno di squadra l’app Satispay, che farà il suo esordio domenica 21 gennaio al PalaBanca durante la sfida tra i biancorossoblu e la Tezenis Verona, in diretta nazionale su Sportitalia.

L’Assigeco Piacenza, grazie all’aiuto del proprio sponsor Banca Centropadana, sarà quindi la prima squadra di serie A italiana ad utilizzare Satispay, il nuovo network di pagamento gratuito, semplice e sicuro, utilizzabile attraverso un’applicazione mobile che permette di effettuare ricariche telefoniche, pagare presso i negozi convenzionati (fisici e online) e scambiare denaro con i propri amici (www.satispay.com).

Grazie all’accordo con Satispay, l’Assigeco regalerà € 5 ai propri tifosi che, attivando per la prima volta l’applicazione, potranno acquistare sia il nuovo merchandising biancorossoblu sia il proprio biglietto per assistere alla gare casalinghe con il proprio smartphone, applicando il codice promo ASSIGECO.

Michele Mondoni, responsabile marketing Assigeco Piacenza:
“L’Assigeco Piacenza, sempre in prima linea nel trovare nuove forme di Sport Marketing, è lieta di accogliere Satispay nella propria squadra, per offrire ai propri tifosi plus e agevolazioni di valore”.

Satispay sarà per tutta la stagione di serie A2 al fianco di Assigeco Piacenza: sia il nuovo stand del merchandising Assigeco, che esordirà proprio il 21 gennaio, sia la biglietteria biancorossoblu sono abilitati a ricevere i pagamenti elettronici Satispay.

Come funziona Satispay

Cosa: Satispay è il primo strumento utilizzabile per i pagamenti di tutti i giorni. Dall’app è infatti possibile effettuare ricariche telefoniche, pagare presso i negozi convenzionati (fisici e online) e scambiare denaro con i propri amici.

Come: è sufficiente scaricare l’app Satispay sul proprio smartphone (l’applicazione è disponibile per Android, iOS e Windows Phone) e registrarsi inserendo i propri dati identificativi e l’IBAN di un proprio conto corrente. Una volta iscritti, e impostata la somma prepagata di cui si desidera disporre su Satispay, è possibile scambiare denaro con i contatti della propria rubrica telefonica e pagare presso esercenti fisici e online convenzionati.

Gratuito: Per gli utenti il servizio è completamente gratuito, non ci sono infatti costi di iscrizione, di invio o ricezione pagamenti. Non sono previsti costi di attivazione o canoni mensili.

Clienti che hanno scelto Satispay come sistema di pagamento: Esselunga, Benetton, Caffè Vergnano, Carrera Jeans, Domino’s Pizza, Grom, MyChef, Gruppo Cigierre, Total Erg, Kasanova, Repsol, Freddy, Moleskine, Arcaplanet, MC2 St. Barth, Sorelle Ramonda, Vivigas, Coop, Trenord.

Numeri: ad oggi i download dell’applicazione sono 370.000 e gli utenti attivi nell’utilizzo del servizio 200.000. Gli esercenti aderenti al circuito sono 21.000, con una crescita di 80 nuovi al giorno e i negozi in cui si può pagare con Satispay sono più di 26.000 in tutta Italia.

Nessun commento