Header Ads

Pepsi rinnova il contratto di sponsorizzazione con la National Hockey League


La compagnia di bevande è riuscita a rinnovare il contratto con la NHL (National Hockey League) per altri cinque anni.

Secondo la rivista americana New York Business Journal, la lega nordamericana di hockey ha deciso di continuare la partnership con Pepsi, che, ad oggi, avrebbe un valore annuale che supera le otto cifre. Questa collaborazione permetterebbe a Pepsi di avere i diritti esclusivi di bevande non alcoliche, prodotti di nutrizione sportiva, e di snack, nel nord America agli eventi NHL. Ciò rappresenta un aumento notevole rispetto al contratto precedente, firmato nel 2012.

La compagnia americana di bevande analcoliche è diventata partner della NHL nel 2006, e da allora ha anche sponsorizzato alcune squadre della medesima lega sportiva. Questa collaborazione è una delle più redditizie per la NHL, la quale ha garantito al brand Gatorade di Pepsi di avere il proprio logo nei penalty box e sulle panchine di tutte le arene delle 31 squadre della lega di hockey nordamericana.

Keith Watchel, Amministratore Delegato per le entrate della NHL, ha comunicato al New York Journal che la lega stia cercando di mettere in risalto ed aumentare l’esposizione del brand Gatorade all’interno delle arene. Al momento Pepsi e NHL non hanno rilasciato commenti riguardanti questa partnership.

Cheyenne Lolita Sala
Visualizza il profilo di Cheyenne Lolita Sala su LinkedIn
© Riproduzione riservata

Nessun commento