Header Ads

Collaborazione tra il Settore Giovanile Scolastico e la Facoltà di Scienze Motorie e Sportive dell'Università di Perugia

Il Settore Giovanile e Scolastico e l’Università degli Studi di Perugia insieme per uno sviluppo didattico e formativo congiunto.

E’ stata firmata pochi giorni fa la convenzione tra la struttura della Federazione Italiana Giuoco Calcio che ha competenza sul mondo del calcio giovanile e la Facoltà di Scienze Motorie e Sportive dell’Istituto Accademico umbro.


Alla base dell’accordo di collaborazione, siglato dal Presidente del Settore Giovanile, Vito Tisci e dal Coordinatore del Corso di Laurea, il Professor Guglielmo Sorci, l’intenzione di sviluppare un rapporto di interscambio didattico tra le due realtà che valorizzi le potenzialità culturali del calcio e l’avvio di percorsi formativi e tirocini professionali.

La presenza del Presidente Tisci e del Segretario del Settore Giovanile e Scolastico, Vito Di Gioia, nel capoluogo umbro, ha rappresentato l’occasione per un incontro con lo staff del SGS regionale. Nel corso della visita il Presidente ha ringraziato il Coordinatore, Fabrizio Fratini e i suoi collaboratori per il lavoro svolto, analizzando le attività dell’ultimo anno e il rilancio di una progettualità specifica a livello giovanile.

Al termine dell’incontro Tisci e Di Gioia, hanno inoltre avuto modo di porgere il loro saluto ai tecnici del Corso UEFA C Grassroots Licence, diretto dal Professor Baldoni, presso il Centro Sportivo di Solomeo.


Fonte FIGC.it
Foto account FB Scienze Motorie e Sportive dell'Università di Perugia

Nessun commento