Header Ads

Eurosport: grande successo e nuovi record in termini di ascolti per l’ampia copertura della Vuelta e degli US Open

Eurosport ha ottenuto record di ascolti televisivi in tutta Europa per i due grandi eventi sportivi in calendario, la Vuelta di ciclismo e gli US Open di tennis. L’edizione 2015 di entrambi gli eventi è stata la migliore di sempre, grazie anche ad una maggior produzione di contenuti on site.

Peter Hutton, Chief Executive Officer di Eurosport afferma: “È fantastico constatare come, in questo mese così ricco di eventi per il canale, gli investimenti fatti nella produzione di Eurosport stiano pagando e stiano garantendo risultati che stanno superando i record precedenti. La prova fisica dei nostri investimenti negli US Open è rappresentata dallo studio situato all’ingresso dell’Arthur Ashe stadium. Tale studio ha portato Eurosport al centro di un incredibile evento sportivo ed è segno tangibile che la nostra produzione può condurre un numero sempre crescente di telespettatori proprio nel cuore dell’azione.”

“Non è stato solamente Eurosport a stabilire nuovi record. Come parte del gruppo Discovery abbiamo trasmesso eventi in diversi mercati su alcuni dei canali in chiaro del network. Questa strategia si è già rivelata un successo in passato, quando abbiamo trasmesso una selezione dei più importanti match dei French Open su DMax in Spagna, la 24 Ore di Le Mans su Quest nel Regno Unito e ora la finale femminile degli Us Open su Deejay TV in Italia, dove un totale di oltre due milioni di telespettatori ha guardato la sfida tutta italiana su Deejay TV e Eurosport.”

La Vuelta ha coinvolto una media di 1.46 milioni di telespettatori europei per le dirette, durante le tre settimane di gara; un incremento del 47% rispetto al precedente record detenuto dall’edizione 2014. Il terzo Grande Giro dell’anno è stato il migliore in assoluto in diversi paesi, tra i quali l’Italia, che ha festeggiato la vittoria del beniamino nazionale Fabio Aru con un netto +66% rispetto all’edizione 2014, Polonia (+54%), Romania (+29%) e Olanda (+23%). L’edizione 2015 della Vuelta ha anche registrato un record in termini di reach, con 40 milioni di spettatori unici europei che hanno guardato la corsa; un aumento del 18% rispetto al precedente record dell’edizione 2012.

Questi dati premiamo la strategia di Eurosport di investire nella produzione, per migliorare i contenuti proposti e offrire un’esperienza televisiva premium. Per la prima volta il canale ha avuto a disposizione uno studio on-site per produrre e trasmettere “Vuelta Extra”, il magazine giornaliero in diretta con l’esperto e ex ciclista del Team Sky Juan Antonio Flecha, che ha offerto un’anteprima e un riepilogo della tappa del giorno. “Vuelta Extra” ha avuto un grande successo, con una media di 725.000 spettatori che hanno assistito alle dirette del programma.

Eurosport ha inoltre offerto una maggiore copertura per gli US Open 2015. Assieme al celebre magazine live “Game, Set and Mats”, con l’esperto Mats Wilander, sono stati proposti nuovi programmi per arricchire l’azione in diretta, tra i quali “The Coach”, con le analisi e il ricorso alla realtà aumentata di Patrick Mouratoglou, coach di Serena Williams. Un nuovo secondo studio on-site è stato creato per ospitare “The Loft”, un programma dedicato a interviste originali e ironiche su temi non prettamente legati al mondo dello sport.

A conferma di ciò, il quarto torneo del Grande Slam stagionale è stato il miglior US Open nella storia del canale, con un audience medio per le dirette di 990.000 spettatori europei, +20% rispetto al 2014 e +4.65% rispetto al precedente record del 2011. Il torneo è stato inoltre il migliore di sempre in Romania (+87%) e in Italia (+70%), e ha registrato una forte crescita in Svezia (+129%) rispetto al 2014.

La finale tutta italiana, che ha visto trionfare Flavia Pennetta su Roberta Vinci, ha battuto un altro primato, totalizzando oltre 2.6 milioni di spettatori europei, miglior audience di sempre per una partita degli US Open su Eurosport. In Italia questo storico match ha fatto registrare i migliori dati di ascolto in assoluto per un programma su Eurosport, con 780.000 spettatori collegati. L’incontro è stato inoltre visibile su Deejay TV, canale in chiaro del Gruppo Discovery. Assieme, Eurosport e Deejay TV, hanno totalizzato oltre 2 milioni di spettatori, pari a una share in Italia del 10,1%.

Fonte: local official people meters/AdvantEdge

Nessun commento