Header Ads

La Football Association rifinanzia il debito per il Wembley Stadium con HSBC, Barclays e Santander

La Football Association, il governo del calcio inglese, ha siglato un contratto da 300 milioni di sterline con gli istituti finanziari HSBC, Barclays e Santander per riifinanziare del debito legato al Wemblay Stadium.

L'accordo permetterà alla FA di rispariamire 12 milioni di sterline all'anno. Risorse che potranno essere destinate al calcio di base, alla costruzioni di nuovi impianti e infrastrutture e in attività di coaching e formazione.

Il CEO della Football Association Martin Glenn, ha dichiarato: "Questo è un passo importante per una crescita sempre più sostenibile e mirata a massimizzare gli investimenti effettuati nel calcio, soprattutto ai livelli più bassi del gioco dove il nostro sostegno è fondamentale".

Andrew Crean, chief financial officer della FA ha dichiarato: "Siamo lieti di aver completato questo nuovo finanziamento che semplificherà di molto le operazioni e permetterà di ridurre il costo degli interessi per il futuro".
Giuseppe Berardi

© Riproduzione riservata

Nessun commento