Header Ads

La Spagna punta sul calcio femminile con la costituzione di un' Associazione

L'associazione di calcio femminile spagnola, annunciata ad inizio ottobre, è stata formalmente costituita per garantire lo sviluppo e la crescita del movimento nel Paese.

Pedro Malabia, eletto presidente, esprime tutta la sua felicità "è un grande giorno per lo sport e soprattutto per il calcio femminile. Grazie a tutti".

La mission dell'associazione è quella di trovare sponsor e sviluppare le potenzialità del settore. Questo avverrà grazie all'aiuto de La Liga che crede nel calcio femminile stante il sempre crescente interesse. 

I club partecipanti sono 13 Espanyol, Valencia, Granadilla Tenerife, Collerense, Oiartzun, Sporting de Huelva, Oviedo Moderno, Atlético de Madrid, Albacete, Levante, Transportes Alcaine, Santa Teresa y Rayo Vallecano. 

Athletic de Bilbao, FC Barcelona e Real Sociedad hanno deciso, per il momento, di non farne parte.

Sara Messina 
© Riproduzione riservata

Nessun commento