Header Ads

Su Eurosport al via le Coppe del Mondo 2016 di sci di fondo, biathlon, combinata nordica e slittino

La stagione degli sport invernali entra nel vivo sui canali Eurosport: da venerdì 27 novembre saranno in diretta le competizioni di Coppa del Mondo di sci di fondo, biathlon, combinata nordica e slittino. Nella stagione 2015/2016 Eurosport si conferma la “casa degli sport invernali” con una programmazione di 2000 ore complessive, di cui 800 LIVE, 8 Coppe del Mondo, 9 Campionati Mondiali, 5 Campionati Europei e la copertura di 12 discipline (sci alpino, biathlon, sci di fondo, curling, pattinaggio di figura, slittino, combinata nordica, salto con gli sci, pattinaggio di velocità e short track, sci freestyle e snowboard).

La Coppa del Mondo di sci di fondo scatterà da Ruka, in Finlandia, con il Ruka Triple: la tre giorni di gare prevede le sprint a tecnica classica maschile e femminile (27 novembre), la 5km femminile e la 10km maschile a tecnica libera (28 novembre), e la 10km femminile e la 15km maschile a tecnica classica (29 novembre). Al commento si conferma la collaudata coppia composta da Silvano Gadin e Fulvio Valbusa, campione olimpico nella staffetta a Torino 2006. Sempre da Ruka, con il commento di Guido Monaco, il 28 novembre prenderà il via la Coppa del Mondo di combinata nordica. La Coppa del Mondo di biathlon, che sarà commentata da Dario Puppo e Massimiliano Ambesi, partirà il 29 novembre da Ostersund (Svezia) con due staffette. A completare l’offerta del weekend, al via anche la Coppa del Mondo di slittino, sugli schermi di Eurosport il 29 novembre, in diretta da Innsbruck (Austria) con il commento di Luca Reboa.

Proseguono inoltre le Coppe del Mondo di sci alpino e di salto con gli sci, oltre all’ISU Grand Prix di pattinaggio di figura, già in pieno svolgimento. Lo sci alpino fa tappa in Nord America: gli uomini saranno impegnati a Lake Louise (Canada) per una discesa libera e un Super-G, mentre le donne saranno ad Aspen (Stati Uniti) per un gigante e due slalom speciali, dei quali uno è il recupero di quello non disputato a Levi . Per il salto con gli sci l’appuntamento è a Ruka per l’HS 142, mentre la sesta tappa dell’ISU Grand Prix di pattinaggio di figura è in programma in Giappone, a Nagano. 

Nessun commento