Header Ads

“Alma-Agenzia per il Lavoro” nuovo main sponsor di Pallacanestro Trieste 2004

Pallacanestro Trieste 2004 ha annunciato di aver siglato un accordo di sponsorizzazione con Alma – Agenzia per il Lavoro. In virtù di tale accordo Alma è il nuovo main sponsor per l'attuale stagione con prelazione anche per il prossimo campionato. 

“Alma – Agenzia per il Lavoro” è un’Agenzia per il Lavoro specializzata in processi di selezione e gestione delle risorse umane, che si propone alle imprese come partner qualificato in grado di offrire soluzioni ottimali per molteplici esigenze.

“La scelta di sponsorizzare Pallacanestro Trieste 2004 non è casuale” spiega Gianluca Mauro, Procuratore di “Alma – Agenzia per il Lavoro”. “Come la filosofia su cui è basato il lavoro della società biancorossa, anche la nostra azienda è orientata sull’estrema attenzione verso i giovani, con il nostro sguardo focalizzato verso la loro formazione e sulla partecipazione – in questo particolare contesto – anche delle loro famiglie. Siamo certi che questa unione di intenti con Pallacanestro Trieste 2004 possa essere solo l’inizio di una proficua collaborazione: ammiriamo l’impegno dimostrato dalla società nel supporto alle Onlus locali con finalità sociali, crediamo nelle potenzialità di questa squadra e, volendo condividere la sua crescita, siamo orgogliosi di sostenerla”.

“Le prime due parole che mi vengono in mente in questo momento sono “Importante” e “Grazie” – afferma invece il Presidente biancorosso Mario Ghiacci: “Importante, perché questa sponsorizzazione rappresenta un riconoscimento per tutto il lavoro fatto dalla nostra società in questi anni, ma “Importante” anche perché è in grado di darci solidità in questo momento e, perché no, anche futuro. Il “Grazie” è invece rivolto ad “Alma – Agenzia per il Lavoro”, per la fiducia nei nostri confronti e per l’entusiasmo col quale entra a far parte della nostra famiglia. Ultimo ma non ultimo, un enorme “Grazie” anche a Roberto Cosolini, principale artefice di questa sponsorizzazione”.

Nessun commento