Header Ads

Nuovo stadio dell'Udinese: nessuna disposizione vincola il club a chiamare l'impianto "Friuli”.


Lo Studio Avvocati Campeis, attraverso il Senior Partner Giuseppe Campeis, sta affiancando l’Udinese Calcio in una querelle nata con il Comune di Udine in tema di modificabilità del nome dello Stadio e in tema apposizione di insegne e marchi commerciali.

Più nello specifico l’Avvocato Giuseppe Campeis ha redatto un parere legale nel quale, partendo dal principio che vi è esplicito divieto a mutare la denominazione dello “stadio Friuli” non vi è però alcuna disposizione contrattuale che vincoli il proprietario superficiario a utilizzare nella sua attività la denominazione “stadio Friuli”. Di conseguenza ogni evento sportivo o commerciale potrà utilizzare i marchi di aziende sponsor e questi marchi potranno essere apposti in ogni luogo interno allo stadio.

Su questi temi l’Avvocato Giuseppe Campeis ha redatto un parere legale per conto dell’Udinese Calcio.

Nessun commento