Header Ads

Ultimo atto del Corso UEFA in Football Management (CFM)

Sta per concludersi la prima edizione italiana del Corso UEFA in Football Management (CFM), rivolto ai manager delle 54 federazioni europee con l’obiettivo di espandere le competenze all’interno delle associazioni nazionali.

E' infatti in corso, nella sede della FIGC, l’ultimo seminario del corso per l'edizione 2015/16. 

Dopo gli iniziali saluti di Thierry Favre (Responsabile UEFA per lo Sviluppo delle Federazioni Nazionali) e di Francesca Sanzone (Vice Direttore Generale FIGC), hano preso la parola Norman Darmanin Demajo (Presidente della Federazione calcistica maltese) e Dawn Aquilina della IDHEAP (Swiss Graduate School of Public Administration).

Giovanni Spitaleri (Head of Competitions FIGC) ha poi illustrato l’organizzazione della Federcalcio in occasione dei grandi eventi, mentre Tiziano Gaier (UEFA Event Manager) ha mostrato ai 31 partecipanti il modello organizzativo della UEFA Champions League e delle altre competizioni europee. Domani mattina sono in programma gli esami conclusivi e nel pomeriggio, allo Stadio Olimpico, verrà simulata l’organizzazione di un match di Champions League. In serata poi, alla presenza del Direttore Generale della FIGC Michele Uva, si terrà la cerimonia di consegna dei diplomi.

Fonte e foto FIGC

Nessun commento