Header Ads

Per gli atleti italiani una medaglia d'oro alle Olimpiadi di Rio varrà 150 mila euro

La giunta esecutiva del Coni ha stabilito che il valore della Medaglia d'Oro alle prossimi Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016 varrà 150 mila euro lordi. 

Rispetto ai giochi olimpici di Londra 2012, il premio è stato aumentato di 10 mila euro. 

"Un modo per arrivare al doppio della medaglia d’argento, che invece rimane a 75mila euro", ha detto il presidente Giovanni Malagò che ha poi dichiarato anche "periamo di pagare tante 10.000 euro in più."

Chi vincerà la Medaglia di Bronzo riceverà 50 mila euro. 


La Giunta nazionale del Coni ha decretato inoltre  l'inserimento di 5 nuovi atleti nella "Walk of fame". Si tratta della pluridecorata Valentina Vezzali, di Alberto Braglia, ginnasta portabandiera azzurro ai Giochi di Stoccolma 1912, di Sandro Mazzinghi, pugile campione del mondo nei pesi medi junior, della mezzofondista Paola Pigni, bronzo ai Giochi di Monaco 1972 e del pallanuotista Mario Fiorillo, capitano del Settebello ora a Barcellona 1992.


Nessun commento