Header Ads

Il Bayern Monaco aprirà una scuola calcio in Cina



Il  Bayern Monaco ha raggiunto un accordo con Sino-German Ecopark Qingdao, un ente per lo sviluppo della città di Quingdao, situata nell'est della Cina.

L'accordo permetterà al club tedesco di costruire una scuola calcio, e un centro di educazione nella zona entro il 2018.

La scuola calcio avrà allenatori preparati, e garantirà il sostegno economico per i giovani impegnati nella struttura. 

Jörg Wacker, Responsabile delle attività internazionali del club, ha dichiarato: "Vogliamo essere attivi e dare il nostro contributo per lo sviluppo del calcio in Cina. Questo impegno rafforzerà il nostro brand nel territorio. E' un passo importante per la nostra strategia internazionale".

Quingdao è stata nominata "football city" dal Governo cinese, grazie alle collaborazioni con altri club europei che permettono di fare crescere il calcio in Cina.

Fabrizio Tarzia

fabriziotarzia@virgilio.it

Visualizza il profilo di Fabrizio Tarzia su LinkedIn
© Riproduzione riservata




Nessun commento