Header Ads

La Lega Pallavolo Serie A e Sportradar insieme per l'integrità dello sport


La Lega Pallavolo Serie A ha siglato una partnership con Sportradar per prevenire e tutelare l'integrità dello sport.

Sportradar è leader nel monitoraggio delle scommesse e nella lotta alle frodi sportive. Il progetto prevede un percorso di educazione e formazione sul tema delle scommesse e del contrasto al match-fixing, che vedrà coinvolti tutti i Club della SuperLega UnipolSai.

La Lega Pallavolo Serie A è, infatti, la prima a livello internazionale a varare un progetto educativo, finalizzato a diffondere la conoscenza e l’informazione su questi temi tra i propri tesserati.

Secondo gli ultimi dati elaborati da Sportradar, il giro d’affari delle scommesse a livello mondiale, sul volley supera i 3,5 miliardi di euro l’anno. Le sole scommesse relative al Campionato di Serie A di volley raccolgono, in tutto il mondo, oltre 100.000.000 di euro, per una media di circa 600mila euro per ogni match. Su ogni partita sono offerte svariate tipologie di scommesse che vanno dal money line, al totals (under/over), correct score, total sets, set handicap, odd/even points.

Il responsabile di Sportradar per l'Italia, Marcello Presilla, si occuperà di avviare una serrie di workshop per fornire tutte le informazioni su tematiche relative al tema delle scommesse ed al fenomeno del match fixing, al fine di consentire ad atleti, allenatori e dirigenti, di acquisire tutti gli strumenti necessari a individuare ed evitare situazioni di eventuale pericolo.

Giuseppe Berardi
Visualizza il profilo di Giuseppe Berardi su LinkedIn
© Riproduzione riservata






Nessun commento