Header Ads

adidas punta ad essere al top in Cina e sigla due contratti con gli atleti Ning Zetao e Hui Ruoqi


Il colosso dell'abbigliamento sportivo adidas ha deciso di puntare forte sul mercato cinese. Dal quartier generale del brand a tre strisce fanno sapere che l'obiettivo, entro il 2020, sarà quello di diventare il primo marchio di sportswear nel paese asiatico.

adidas ha siglato due importanti accordi di sponsorizzazione con due atleti cinesi: si tratta del nuotatore Ning Zetao e della pallavolista, nonchè capitano, della nazionale Hui Ruoqi.

I due sportivi saranno i protagomisti di una serie di campagne promozionali su stampa e tv nell'ambito della strategie di marketing di volta a promuovere la creatività nello sport.

"La creatività è il cuore della nostra attività ed è parte di tutto quello che facciamo", ha dichirato Colin Currie, amministratore delegato di Adidas Group per la Cina. "Lavoriamo a stretto contatto con il nostro portfolio in continua espansione nelle attività sportive per accelerare lo sviluppo dello sport a livello nazionale e ispirare il maggior numero di cinesi ad abbracciare la propria individualità attraverso lo sport."

Giuseppe Berardi
Visualizza il profilo di Giuseppe Berardi su LinkedIn
© Riproduzione riservata






Nessun commento