Header Ads

La Kellogg's fa causa al tennista Thanasi Kokkinakis

La diatriba, che qualche giorno fa è stata portata davanti al Tribunale competente, nasce dalle iniziali del nome delle due parti.

Infatti il giovane e promettente tennista australiano Thanasi Kokkinakis viene da tutti soprannominato "Special K". Da qui l'idea di farci un brand di abbigliamento sportivo , come hanno fatto celebri colleghi prima di lui.

Peccato che Special K sia il nome di un prodotto della multinazionale Kellogg's che viene distribuito anche in Australia. Ovviamente, sapute le intenzione di Kokkinakis, la compagnia non ci ha pensato due volte a diffidare il tennista da lanciare la sua linea. 

Nonostante i tentativi Kellogg's ha comunicato di aver depositato il ricorso presso il Tribunale competente che nelle prossime settimane tenterà la conciliazione tra le parti.

Non sappiamo come finirà la causa ma forse, inconsapevolmente, Kellogg's ha trovato il suo nuovo ambassador.


Sara Messina 
Visualizza il profilo di Sara Messina su LinkedIn
© Riproduzione riservata

Nessun commento