Header Ads

Importante acordo tra ICS e FIPAV

Importante accordo quello firmato nei giorni scorsi tra l'Istituto del Credito Sportivo e la Federazione Italiana Pallavolo che ha rinnovato la convenzione finalizzata allo sviluppo e alla ristrutturazione dell’impiantistica sportiva. 

L'accordo prevede una cifra complessiva da parte dell’Istituto per il Credito Sportivo di trenta milioni di euro in tre anni. I mutui saranno concessi a favore delle società affiliate alla Fipav ed altri soggetti aventi i requisiti previsti dallo statuto vigente dell’ICS. 

I mutui serviranno per quelle tipologie di interventi che interessano in particolar modo la manutenzione straordinaria, ma anche: la costruzione, l’ampliamento, miglioramento, la ristrutturazione, il completamento e la messa a norma degli impianti. Tramite i fondi sarà inoltre possibile acquisire aree o immobili da destinare all’uso di una delle attività sportive, punto da non sottovalutare. 

Tra le novità da sottolineare  “Mutuo Light 2.0”, un finanziamento dedicato 
per crediti meno ingenti (massimo 60 mila euro ) e per un periodo breve.
L'idea è quella di poter concedere tali agevolazioni per specifici interventi di messa a norma, manutenzione, ristrutturazione ed acquisto di attrezzature, che consentano alle società affiliate alla Fipav l’accesso e l’utilizzo di impianti non agibili a causa di tali problematiche.


Sara Messina 
Visualizza il profilo di Sara Messina su LinkedIn

© Riproduzione riservata

Nessun commento