Header Ads

L’Asia guida la Top 10 dei mercati in crescita nel ciclismo


I numeri presentati da Nielsen Sports mostrano il crescente interesse verso il ciclismo a livello mondiale con particolare accentuazione in Asia.
Tra I mercati analizzati Hong Kong evidenzia il maggior spostamento in termini di interesse verso il ciclismo con una crescita dal 39% al 48% dal 2013 ad oggi, un incremento di nove punti percentuali. Il Giappone si posiziona al secondo posto nello stesso arco temporale, dove la popolarità del ciclismo ha avuto uno spostamento di sette punti percentuali passando dal 14% del 2013 al 21% oggi.
Il terzo mercato con il più elevato livello di crescita in termini di interesse nazionale verso il ciclismo è la Cina. L’interesse dei cinesi verso questo sport ha avuto un incremento di sei punti percentuali dal 19% nel 2013 al 25% della popolazione che attualmente si dichiara interessata a questo sport.

Questa crescita di interesse in Cina è un fatto da cui i rights holder dello sport stanno già traendo vantaggio. L’ UCI ha recentemente annunciato una nuova competizione mondiale cinese il Tour di Guangxi che inizierà a ottobre di quest’anno e che proseguirà per i prossimi tre anni almeno. Il Tour de France criterium e l’Etape Cina anch’essa organizzata dal Tour de France verranno disputate in Cina nel 2017.

Figlio di un ciclista professionista e Managing Director per Nielsen Sports Sud Est Asia e Greater China, Claude Ringuet, dichiara: “Stiamo notando una significativa impennata nell’interesse verso il ciclismo in tutta la regione con l’organizzazione di numerosi eventi, specialmente in Cina. L’incremento di investimenti e attivazioni da parte dei principali brand nel ciclismo a livello mondiale che si stanno concentrando nella regione, la crescita della classe media, l’investimento in infrastrutture legate al ciclismo e l’organizzazione di importanti eventi ciclistici sono tutti fattori che hanno contribuito a questo incremento di interesse a cui stiamo assistendo.
La crescita sia in termini di interesse che di assidua partecipazione sono insight fondamentali per brand e rights holder che vogliono sfruttare al meglio questa tendenza verso lo sport.”


I dati provenienti da Sports DNA di Nielsen Sports, la ricerca a livello mondiale che misura semestralmente le risposte di 1000 persone tra i 16 e 69 anni in ognuno dei trentatré mercati internazionali monitorati, evidenzia anche una crescita dell’ interesse in mercati chiave per il ciclismo.

Dal 2013, l’interesse per il ciclismo in Francia ha avuto un aumento di sei punti percentuali dal 34% al 40%. Anche in Italia l’interesse è salito di tre punti percentuali dal 40% al 43% e in Spagna di due punti attestandosi al 46%.
Mercati molto popolosi come US, Russia e India sono anch’essi presenti nella Top 10 che attesta la crescita dell’interesse verso il ciclismo, ottima notizia prima della partenza del Tour de France di questo week end.

Nessun commento