Header Ads

95 offerte dall'estero per i diritti tv della Serie A

Ha riscosso un grande successo l’asta per i diritti audiovisivi internazionali del campionato di Serie A, della Coppa Italia e della Supercoppa Italiana. 

Sono, infatti, 95 le offerte presentate da 30 diversi operatori, relative alle stagioni sportive 2018/2019, 2019/2020 e 2020/2021. In via prudenziale, come tra l’altro previsto nel bando, non sono stati resi noti i nomi dei 30 operatori partecipanti all'asta. 

Nei prossimi 10 giorni lavorativi l’Assemblea valuterà le 95 offerte pervenute. 

Entusiasti i due commissari della Lega, Tavecchio e Nicoletti: “Ci sarà tempo per valutare il contenuto delle offerte, possiamo però confermare che c’è un grande interesse per il calcio italiano da tutte le aree del mondo. Siamo soddisfatti. Le offerte saranno sottoposte alla valutazione dell’Assemblea, che potrà decidere di aprire una fase di rilanci per tutte o parte delle offerte. Ringraziamo i collaboratori della Lega, i club e l’advisor per il lavoro fin qui svolto”.

Francesco Blandamura
Visualizza il profilo di Francesco Blandamura su LinkedIn
© Riproduzione riservata

Nessun commento