Header Ads

I mercati finanziari vedono le italiane avanti in Champions. Boom in borsa per Juventus e Roma


Nella giornata di ieri, i titoli azionari delle tre società calcistiche quotate in borsa hanno fatto registrare rialzi importanti.

La società bianconera ha chiuso con un +11,7% a € 0,7815 per azione mentre i giallorossi hanno fatto segnare un + 9,2% attestandosi 0,824 euro.

Gli analisti hanno spiegato che tali performance sono da ricondurre alla possibilità di passaggio del turno di entrambe le squadre italiane nella UEFA Champions League. Qualificazione che porterebbe introiti importanti per le due società.

La Juventus sarà impegnata in Grecia, contro l'Olympiakos,  con un occhio all'altra sfida del girone tra Barcellona e Sporting Lisbona.
Partita più agevole sulla carta per la Roma che affronterà in casa il Qarabag.

La Lazio impegnata in Europa League ha già ottenuto la qualificazione con un turno di anticipo e come prima del girone. In borsa il titolo biancoceleste ha chiuso ieri a 1,22 euro con un + 9,42%.

Giuseppe Berardi
Visualizza il profilo di Giuseppe Berardi su LinkedIn
© Riproduzione riservata

Nessun commento