Header Ads

Su Eurosport la miglior copertura di sempre degli Australian Open


Da Roger Federer a Simona Halep, da Rafael Nadal a Novak Djokovic, tutte le più grandi stelle del firmamento tennistico mondiale sono pronte a tornare in campo per gli Australian Open che saranno trasmessi in diretta esclusiva su Eurosport, dal 15 al 28 gennaio.

Il canale detiene, infatti, i diritti di trasmissione in esclusiva al livello paneuropeo del torneo e li arricchirà con una serie di contenuti innovativi, il miglior team di esperti e analisti e oltre 300 ore di trasmissione live, che faranno di Eurosport e Eurosport Player l’unico luogo dove i fan europei potranno assistere ad ogni singolo incontro su ogni singolo campo del primo Grande Slam della stagione 2018.

In Italia, tutti gli appassionati potranno seguire le gesta dei propri idoli con il commento di Jacopo Lo Monaco, Federico Ferrero, Dario Puppo, Riccardo Bisti, Simone Eterno e Niccolò Trigari, a cui verranno affiancati, nelle vesti di seconda voce, Gianni Ocleppo, Barbara Rossi, Fabio Colangelo, Guido Monaco, Lorenzo Cazzaniga, Stefano Semeraro e Marco Bucciantini.

Mats Wilander, vincitore di sette titoli del Grande Slam e ora presentatore e membro del team di esperti di tennis di Eurosport, afferma: “L'Australian Open è probabilmente l'evento che i giocatori amano di più. L’atmosfera più rilassata rispetto ad altri tornei che vi si respira permette loro di esprimersi al meglio e questo non potrà che rendere la visione da parte di tutti i fan europei ancora più avvincente. Noi di Eurosport cerchiamo sempre di superarci, offrendo una copertura sempre più ampia, un impegno che che viene percepito e apprezzato dagli appassionati. Schieriamo il miglior team di esperti, offriamo le migliori analisi e diamo al pubblico la possibilità di guardare ognuno dei loro eroi. Sappiamo cosa vogliono i fan, perché siamo noi stessi fan".

I migliori esperti

La squadra di esperti sarà protagnista sugli schermi di Eurosport prima dell’inizio e durante gli Australian Open, non solo spiegando allo spettatore cosa sta avvenendo davanti ai loro occhi, ma le ragioni per le quali sta accadendo. Una squadra che si potrebbe annoverare in un ipotetico who's who delle leggende del tennis e che includerà nomi del calibro di John McEnroe, Boris Becker e Mats Wilander, ognuno dei quali fornirà una propria analisi, mentre Wilander e Barbara Schett presenteranno il programma di punta di Eurosport, Game, Schett and Mats.

Henri Leconte, Nicolas Escude e Marion Bartoli - che il mese scorso ha annunciato che sarà protagonista di un sensazionale ritorno al tennis professionistico femminile nella prossima primavera – saranno protagonist del team di commento di Eurosport in Francia, mentre Pat Cash, Mary Pierce e Jo Durie saranno gli esperti per Eurosport nel Regno Unito.

Quando The Commissioner of Tennis parla, il mondo ascolta. John McEnroe ritorna ancora una volta. Quest’anno per una serie rivisitata di The Commissioner, in un formato più breve della serie che in passato ha dato, all'indiscussa leggenda Americana, la possibilità di esprimere il suo punto di vista e commentare le news da Melbourne in tempo reale.

Un’innovazione continua

Apprezzato sia dai fan che dai giocatori, The Coach, un format che combina analisi e tecnologia attraverso uno studio in mixed-reality con Patrick Mouratoglou, coach di Serena Williams, nel 2018 rinnoverà il proprio look e offrirà agli spettatori una maggiore comprensione dei più recenti trend tennistici. Dalla scarso stato di forma di un determinato giocatore, al perché un giocatore stia avendo più successo con un determinato tiro rispetto ad un altro o semplicemente un'analisi del gioco a tutto tondo di un giocatore - Mouratoglou assicurerà che lo spettatore rimanga sempre pienamente informato.

Dando ai fan una visione unica della meccanica dello sport, l'ultimo episodio della splendida serie Sports Explainer di Eurosport, esplora l'evoluzione del gioco di Roger Federer - e in particolare il suo rovescio - dopo un 2017 incredibile, che lo ha visto vincere i suoi 18 ° e 19° titoli del Grande Slam. Avendo già esplorato il dritto di Rafael Nadal e il rovescio di Stan Wawrinka, la serie Sports Explainer ha approfondito, come mai prima d’ora, le caratteristiche di alcuni dei grandi del gioco moderno.

Il percorso d’avvicinamento agli Australian Open celebrerà la carriera del mito Roger Federer, con mag dedicati ai suoi migliori momenti e agli incontri disputati da Federer nelle passate edizioni del primo Grande Slam dell'anno, fra i quali i momenti salienti dell'incredibile duello in cinque set contro Rafael Nadal nella finale di Melbourne dello scorso anno. La copertura di Eurosport durante il torneo sarà completata da contenuti short-form dedicati alle piattaforme digitali e social, che terranno aggiornati i fan al loro risveglio con il meglio della notte Australiana, grazie al nuovo format Aussie Breakfast.

Molto più che un torneo di due settimane

Eurosport garantirà, come mai prima d’ora, un approdo completo al torneo, con la copertura degli eventi ATP a Doha, Brisbane e Sydney nella prima metà di gennaio, così come della Hopman Cup, dando così ai fan l'opportunità di vedere come i loro giocatori preferiti si stiano preparando al primo Grande Slam del 2018.

Inoltre, Eurosport raddoppierà, rispetto al 2017, il numero di campi che gli spettatori potranno vedere durante il torneo di qualificazione dell'Australian Open, con anche il sorteggio principale trasmesso in diretta su Eurosport ed Eurosport Player, giovedì 11 gennaio a partire dalle 9.30.

La copertura di Eurosport dell'Australian Open nella scorsa stagione è stata premiata dagli appassionati di tutta Europa, con ben 20,7 milioni di spettatori - il secondo risultato in termini di audience più alto di sempre per un match di singolo - sintonizzati per assistere alla sfida in finale tra Roger Federer e Rafael Nadal.

La migliore stagione di sempre

L'Australian Open dà il via ad uno dei più grandi anni nella storia di Eurosport, con l'emittente pronta a trasmettere alcuni dei migliori eventi del calendario sportivo, tra i quali spicca la copertura senza rivali dei Giochi Olimpici Invernali di PyeongChang nel mese di febbraio, il Roland Garros a maggio, la 24 Ore di LeMans a giugno e il Tour de France a luglio, per poi chiudere l’estate con gli US Open dai campi del Flushing Meadow di New York.

Il tennis su Eurosport a gennaio 2018:

1-8 gennaio 2018 - ATP Doha

1-8 gennaio - ATP Brisbane

7-13 gennaio 2018 - ATP Sydney

10-13 gennaio – 2018 Australian Open, Torneo di qualificazione

15-28 gennaio - 2018 Australian Open

Nessun commento