Header Ads

Il fondo di investimenti cinese Orient Hontai acquisisce il 54,5% di Mediapro

La società Mediapro, che come intermediario indipendente ha acquisito i diritti della Serie A, passa in mano a un fondo di investimento cinese. 

Secondo quanto riportato dal sito spagnolo El Confidencial", la Orient Hontai avebbe rilevato il 54,5% di Imagina, la società di produzione audiovisiva nata dalla fusione di Mediapro e Globomedia, per una cifra vicina ai 900 milioni di euro.

Il fondo Orient Hontai avrebbe acquisito le partecipazioni di Torreal (23,5%), del gruppo televisivo messicano Televisa (19%), e di Gerard Romy (12%) uno dei soci fondatori. I catalani Jaume Roures e Tatxo Benet, che controllano il 24%, resterebbero ai vertici della società e avrebbero assicurato che nulla cambierà nella gestione della società, fra i cui soci resta anche il colosso pubblicitario britannico Wpp (22,5%) di Martin Sorrel. Nel 2016 Mediapro ha fatturato 1,536 miliardi di euro (+1,7%) con un utile di 162 milioni (+24,6%). La compagnia finanziaria cinese è quotata a Pechino e ha una capitalizzazione di oltre 10 miliardi.

Fonte Gazzetta dello Sport 

Nessun commento