Header Ads

Per Mediapro i ricavi per le televisioni con la Serie A possono arrivare a 2 miliardi


Il colosso spagnolo Mediapro, titolare dei diritti televisivi della Serie A, è sicuro che i ricavi commerciali del massimo campionato italiano per le televisioni sia di 2 miliardi. A dirlo è Jaume Roures, presidente di Mediapro. Gli fa eco  Tatxo Benet, l'altro socio storico di Mediapro, che ha aggiunto "In Italia il prezzo dei dritti tv era fermo da anni - ha aggiunto-. Rispetto alla Spagna in Italia ci sono più abitanti, più appassionati e più abbonati alla pay tv. Manca solo la concorrenza fra gli operatori". "Se non avessimo visto le potenzialità della Serie A non avremmo partecipato al bando", ha sottolineato Roures evidenziando i punti di forza della Serie A: "Rispetto alla Liga ha più squadre storiche e con più rilevanza internazionale. Se il 'Clasico', la sfida fra Real e Barcellona, è l'unica locomotiva del treno della Liga, la Serie A ne almeno quattro: manca solo che il treno sia ben agganciato e prenda ritmo", ha continuato il presidente di Mediapro".

Nessun commento