Navigation Menu

Realtà aumentata ed intelligenza artificiale nella nuova app dei Los Angeles Clippers


I Los Angeles Clippers hanno iniziato a collaborare con Second Spectrum, una compagnia che fornisce dati analitici riguardanti le partite di basket, per migliorare l’app della squadra. Infatti, la nuova app utilizzerà sia realtà aumentata che intelligenza artificiale per fare in modo che i fan possano avere un’esperienza unica quando guardano le partite dei Clippers.

L’app potrà essere scaricata dagli utenti di FOX Sports Prime, i quali potranno usufruire di questo nuovo servizio attraverso l’app di FOX Sports. Inoltre, da questa stagione in poi, i fan potranno utilizzare CourtVision per selezionare tre partite di NBA. Questo servizio permetterà loro di utilizzare le modalità Coach, Player e Mascot. Nel primo caso, gli abbonati potranno visualizzare attraverso realtà aumentata statistiche in tempo reale; nella modalità Player, invece, si potranno vedere le statistiche in tempo reale riguardanti i giocatori nello specifico; mentre nella modalità Mascot, vengono incorporate animazioni ed effetti speciali.

Steve Ballmer, il proprietario dei Clippers, ha rilasciato un comunicato stampa, affermando: “È da molto che mi piacerebbe utilizzare la tecnologia per cambiare l’esperienza riguardante la visualizzazione delle partite di NBA. L’innovazione è una delle colonne portanti della nostra organizzazione e, di conseguenza, siamo contenti di poter cambiare le aspettative dei fan attraverso l’uso di queste nuove tecnologie. I contenuti in tempo reale di cui potranno usufruire i fan con CourtVision sono veramente incredibili.”

Ballmer è stato l’amministratore delegato di Microsoft, oltre ad essere uno dei maggiori investitori di Second Spectrum. Ha lavorato proprio con Second Spectrum negli ultimi quattro anno per sviluppare queste nuove tecnologie. Inoltre, un’altra caratteristica della nuova app sono gli effetti sonori. Gli utenti potranno scegliere se ascoltare le partite con o senza commento, se quest’ultima opzione viene scelta, i verranno riprodotti i suoni che si sentono nell’arena durante la partita selezionata.

Rajiv Maheswaran, amministratore delegato e co-fondatore di Second Spectrum, ha commentato questa nuova collaborazione dicendo: “Quando Steve è venuto da noi con l’obiettivo di introdurre questo tipo di tecnologia nell’app, sapevamo già di voler creare una piattaforma innovativa. L’utilizzo di CourtVision sarà appunto il primo passo verso un cambiamento che permetterà ai fan di poter vedere le partite di NBA e comprendere le statistiche dei giocatori. Il nostro software viene già utilizzato da molte squadre, ma ora anche i fan avranno accesso agli stessi dati.”

I fan con biglietti stagionale avranno anche accesso ad un servizio che offre la visualizzazione di riprese da sette angoli diversi, sempre attraverso CourtVision. Il servizio è accessibile attraverso iOS ed Android attraverso l’applicazione di FOX Sports, ed attraverso il canale Fox Sports Prime Ticket, che è il canale ufficiale dei Clippers. Dalla prossima stagione molte più persona saranno in grado di usufruire di questo servizio, perché verrà reso disponibile attraverso altri dispositivi.

0 commenti: