La Juventus ha organizzato un evento di formazione sull'uso del social network destinato al Settore Giovanile

La gestione dei social media è sempre di più parte integrante della carriera di un atleta e di un calciatore.
Un campione deve essere in grado di gestire al meglio la propria visibilità, anche e soprattutto online: ecco perché può essere utile accompagnare i giovani talentialla scoperta delle competenze necessarie per muoversi nel modo migliore nel mondo dei social media.
A questo principio è stato ispirato l’evento di formazione organizzato ieri pomeriggio all’Allianz Stadium dal team di NETWork – il percorso formativo promosso da Randstad, in collaborazione con DISKO e con il contributo di Facebook Italia.
Un pomeriggio che ha visto protagonisti i calciatori bianconeri della Under 23 e delle squadre Primavera maschile e femminile: i giovani calciatori e le giovani calciatrici bianconere hanno appreso l’importanza di sviluppare competenze digitali di base, le specifiche caratteristiche dei diversi social media come Facebook e Instagram, come misurare le performance delle proprie pagine social, come creare e sviluppare strategie di personal branding sui diversi canali.
I contenuti della giornata di formazione sono stati curati da: Jack Sintini, Sales Manager Randstad Sport Randstad HR Solutions e campione di volley, Massimo Cortinovis, digital & pr sports specialist e direttore didattico di Randstad NETwork, e Mauro Cocchieri, Industry Head Retail di Facebook.

Nessun commento