Header Ads

InstaForex diventa online FX Trading Partner della U.S. Citta’ di Palermo

U.S. Città di Palermo e InstaForex, società leader nel Forex trading online, hanno raggiunto un accordo biennale, che si concluderà alla fine della stagione 2016-17. La partnership è stata finalizzata grazie a Infront Sports & Media, marketing agent della U.S. Città di Palermo.

Il broker online diventerà partner ufficiale del club di Serie A, e l'accordo tra le due società permetterà a InstaForex di acquisire un'ampia gamma di benefit, inclusa la presenza regolare allo stadio Renzo Barbera, attraverso il perimetro dei LED a bordo campo e nell'area ospitalità.

"Siamo lieti di accogliere InstaForex quale primo partner in assoluto nel settore dell’FX trading online. Attrarre l’interesse di aziende che operano a livello internazionale e in settori non tradizionalmente legati al calcio, è una chiara indicazione del fatto che il club ha sempre più visibilità, e riteniamo che questa importante partnership porterà dei benefit a noi e a InstaForex sui rispettivi mercati di riferimento", ha dichiarato Angelo Baiguera, Executive Manager della U.S. Città di Palermo.

Commentando la nuova partnership, Pavel Shkapenko, Director of Business Development di InstaForex ha aggiunto: "InstaForex ha aspirazioni simili a quelle della U.S. Città di Palermo: entrambi lottiamo per raggiungere la vetta, chi sul mercato dell'FX trading online e chi in una delle leghe calcistiche più stimolanti al mondo, ovvero la Serie A. Siamo entusiasti di poter lavorare al fianco di un club così prestigioso".

Marco Bogarelli, Presidente di Infront Italy, ha commentato: "Siamo orgogliosi di dare il benvenuto a InstaForex nel gruppo delle società che hanno deciso di entrare nel mondo del calcio. E' importante contare su brand internazionali che desiderano condividere I valori e gli obiettivi di un club di Serie A. Siamo certi che questa partnership darà visibilità a InstaForex e U.S. Città di Palermo sui rispettivi mercati, e una maggiore notorietà dei marchi a livello globale".

Nessun commento