Header Ads

Impianti sportivi: confermati i rapporti tra Feyenoord e Goldman Sachs per la ristrutturazione dello stadio


Sono stati confermati i contatti tra il Feyenoord Rotterdam e la banca americana Goldman Sachs per la copertura dei costi preliminari che riguardano la ristrutturazione dell’impianto sportivo.

“Questa copertura riguarda il periodo tra la programmazione e l’inizio dei lavori. Ci sono persone che stanno lavorando e devono essere retribuite, come ad esempio, gli architetti che hanno creato il disegno preliminare”, ha commentato il portavoce del club all’Algemeen Dagblad, noto giornale di Rotterdam.

I costi preliminari riguardano anche lo stadio temporaneo in cui giocherà il Feyenoord dal 2019 fino al 2022 anno in cui saranno terminati i lavori di ristrutturazione del nuovo“De Kuip”.

Il nuovo impianto sportivo sarà multifunzionale, potrà ospitare circa 63.000 spettatori ed avrà un costo che si aggira sui 365.7 milioni di euro.

Domenico Abiusi
Visualizza il profilo di Domenico Abiusi su LinkedIn
© Riproduzione riservata

Nessun commento