Header Ads

Mediaset ufficializza l'acquisizione dei diritti tv di Russia 2018. La RAI vicina alla Champions 2018-2021

Con un annuncio di PierSilvio Berlusconi, Mediaset ha annunciato l'acquisizione dei diritti tv dei Mondiali di calcio di Russia 2018.

Tutte le 64 partite andranno in onda in chiaro e in esclusiva sulle principali reti Mediaset. Una svolta epocale, se si considera che è la prima volta che i mondiali di calcio non andranno in onda sulle reti RAI.

Secondo indiscrezioni, la rete del biscione si sarebbe aggiudicato uno degli eventi sportivi più importanti  del panorama internazionale per una somma di circa 78 milioni di euro.

Secondo i continui rumors, la RAI replicherebbe con l'acquisizione in chiaro della Champions League dal 2018 al 2021, che le permetterà di trasmettere in chiaro una partita per turno. Un'investimento sensato considerando che dalla prossima edizione ci saranno sempre almeno 4 italiane a competere.

Fabrizio Tarzia

fabriziotarzia@gmail.com
Visualizza il profilo di Fabrizio Tarzia su LinkedIn
© Riproduzione riservata

Nessun commento