Navigation Menu

Diritti audiovisivi: domina la Premier League. L'analisi di Football Benchmark sui ricavi delle società di calcio


 

Il team di Football Benchmark di KPMG ha analizzato le entrate derivanti dai diritti audiovisivi dei cinque principali campionati di calci europei.

Tali ricavi, con differenze sostanziali da un campionato ad un altro, sono sempre più importanti per le società di calcio e per la loro soppravvivenza da un punto di vista economico-finanziario.

La Premier League inglese è il campionato che incassa di più. Per rendere bene l'idea, nella stagione 2017/18, il West Bromwich Albion è arrivato ultimo in classifica, ma ha incasato la stessa cifra dai diritti tv come la quinta classificata de LaLiga spagnola.

Le differenze sono notevoli anche tra i club dello stesso campionato.

Nella Serie A italiana la Juventus, sempre nella stagione 2017/18, ha incassato 200 milioni di euro mentre il Crotone solo 22 milioni.

il peso degli introiti dei diritti audivisivi per le piccole società hanno un peso enorme sull'intera torta dei ricavi. 

Come mostra il grafico qui sotto, sia in Premier League, LaLIga che in Serie A, nella squadra che incassa meno, il rapporto tra ricavi da broadcasting e totale fatturato, super ail 70%.



Per leggere l'analisi completa di Football Benchmark clicca qui.




0 commenti: