Navigation Menu

Una cancellazione delle Olimpiadi di Tokyo 2020 potrebbe avere un impatto negativo dell'1,4% sul PIL giapponese


Si stima che un possibile annullamento dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 ridurrebbe il prodotto interno lordo annuale del Giappone dell'1,4 per cento.

Lo studio è stato realizzato da SMBC Nikko Securities Inc. prevede che la manifestazione sportiva creerà 670 miliardi di yen (6,4 miliardi di dollari) nella domanda dei consumatori e che la sua cancellazione comporterà circa 7,8 trilioni di yen dal PIL.

In Giappone si dice che se la diffusione del virus si estenderà fino a luglio i rischio di una cancellazione sarebbe quasi certo.  
Nel rapporto si legge anche che nell'ipotesi in cui l'epidemia termina ad aprile, le Olimpiadi si svolgeranno regolarmente, come da programma, e le ricadute del virus sono limitate a un calo del PIL dello 0,9 per cento.

0 commenti: