Navigation Menu

Lega Pro accelera su tecnologia e trasformazione digitale


"L’obiettivo di Lega Pro – spiega Paolo Carito, responsabile sviluppo strategico, commerciale e marketing di Lega Pro - è diventare un incubatore a sostegno di 60 start-up del calcio su tutto il territorio nazionale. Stiamo cominciando a farlo”.

Lega Pro, infatti, è al lavoro con grande energia per sviluppare competenze su tecnologia e innovazione. Nel secondo dei webinar, organizzati in collaborazione con l’innovation partner N3XT Sports, i responsabili marketing, comunicazione e social media delle 60 squadre di Lega Pro hanno avuto modo di approfondire alcuni dei più importanti casi sull’utilizzo dei dati elaborati dalle analisi sui maggiori siti internet e social media in ambito calcistico, che diventano, una volta compresi i meccanismi di utilizzo, un vero valore aggiunto nel rapporto con gli sponsor e con i tifosi.

Motasem El Bawab, digital advisor di N3XT Sports, è stato il relatore del workshop che si è tenuto oggi, 4 giugno, alle ore 11.30, dal titolo “L’uso dei big data tramite le web e social analytics”. 

“Dopo che il primo dei webinar aveva evidenziato l’importanza dell’uso dei dati e del CRM – aggiunge Paolo Carito – abbiamo ritenuto necessario dispiegare tutto il ventaglio di possibilità attraverso le quali le società possono migliorare il rapporto con i fan e aumentare il valore che questi rappresentano. È necessario che i Club comprendano appieno le caratteristiche che rendono unici i propri tifosi, e oggi siamo in grado di farlo implementando gli strumenti tecnologici a nostra disposizione”.

È stato osservato, all’inizio dell’evento, un minuto di raccoglimento per Francesco De Vivo, addetto stampa della Paganese scomparso recentemente.

0 commenti: