Navigation Menu

Dual Career - modelli a confronto in un webinar specialistico


“Campione per sempre se ha cultura Intelligente”, è un titolo che riassume la fondamentale importanza della connessione tra la cultura scolastica e sport. 

Un focus group di ricerca, ideato da Marco Mazzi (nella foto in primo piano) “PhD  Sport Management Research” dedicato al confronto tra tre differenti modelli sportivi universitari quello italiano, USA e UK, che pubblichiamo in 3 parti sul portale della nostra agenzia.

Mazzi, già da diversi mesi, sta realizzando dei momenti di incontro, per non dire “confronto”, su scala internazionale, perché correttamente vede nell’analisi e nell’approfondimento dei mercati, soprattutto di matrice anglofona, un grande momento di crescita per gli operatori dello sports-marketing tricolore. Spesso infatti lo sport italiano è un po’ troppo autoreferenziale. Cioè si parla troppo addosso, senza mai monitorare con attenzione ciò che avviene all’estero (in una lettura critica della realtà). E’ chiaro che ci troviamo di fronte a modelli culturali e di dimensioni socio-economiche differenti, ma senza il “confronto” non ci può essere crescita. Lo sport italiano ha bisogno proprio in tempi di Covid, di nuove idee e di maggiore e migliore managerialità. Questi webinar, che continueranno, anche nei prossimi mesi, e che potranno essere seguiti (anche al di fuori dei momenti live) sull’account YouTube aperto dal ricercatore italiano sono una assoluta novità, perchè le relazioni create a livello internazionale sono messe a fattor comune della community degli operatori dello sport business. 

“I confronti debbono sempre stimolare la voglia di una valutazione oggettiva dei propri limiti e i dei propri punti positivi” ha dichiarato Mazzi. “L’obiettivo del focus group, diviso in tre differenti puntate, è una sana e professionale riflessione, che deve stimolare la volontà da parte di tutti i modelli sportivi nel provare a raggiungere la perfezione, senza focalizzarsi sull’obbiettivo della competizione cercando di  creare  un modello migliore degli altri sistemi. Alla ricerca di modelli perfetti, ovvero immune da difetti, errori e lacune nel rispetto delle proprie culture e tradizioni…Un ringraziamento va a tutti i professionisti, atleti ed ex atleti che hanno dedicato, il pomeriggio del 21 luglio, per poter commentare i propri modelli, le proprie esperienze e le loro idee a favore del bene più strategico che possa esistere, la “Cultura”.”.


I relatori intervenuti nel corso del webinar dal titolo: “Campione per sempre se ha cultura Intelligente”

° Dottoressa Rossana Ciuffetti – Direttore Scuola dello Sport – CONI;

° Professore Paolo Boquet – UNISPORT;

° Professor Richard McGuire – University of Missouri;

° James Brock Olivo – ex NFL Player e NFL Coach;

° Raffaella Masciadri – ex giocatrice di WNBA e Nazionale Italiana di basket;

° Leonardo Ghilardini – Capitano Nazionale di Rugby Italiana,

° Kathrin Ress – ex giocatrice dei Boston College e Nazionale Italiana di basket;

° Matt Cornwell – ex giocatore dei Leicester Tigers e Team Manager dell’ Edimburgh Rugby;

° Valerio Bernabo – ex giocatore di Rugby della nazionale Italiana;

° Davide Gardini  – giocatore della Brigham University College  e Nazionale Italiana di volley;

° Marcel Vulpis – giornalista economico e direttore dell’agenzia stampa SportEconomy;

° Andrea Vidotti – agente/procuratore sportivo

Questa ricerca, parte con video-contributo di Rossana Ciuffetti “ Direttore della Scuola dello Sport-CONI”, che ha aperto il Focus Group di ricerca. Il suo intervento si concentra sull’importanza della programmazione della “Dual Career” di un atleta, evidenziando anche gli sforzi che la Scuola dello Sport ha fatto e sta portando avanti a supporto di tutti gli atleti Italiani.

Si conclude con un esposizione di un data-content di Marco Mazzi.

A breve sarà pubblicato il video (Parte II), che vedrà il confronto tra atleti di NFL, Rugby, WNBA  e College.


Video: https://youtu.be/xlkiJUda1vg

0 commenti: