Navigation Menu

“Executive eSports Law Program” il corso per l’accesso al mondo del lavoro e-sportivo



Al via il 4 novembre 2020 la prima edizione del nuovo corso di Olympialex “Executive eSports Law Program”: Corso di perfezionamento e professionalizzazione per l’accesso al mondo del lavoro e-sportivo.

Il Corso, primo nel suo genere in Italia, mira a fornire la necessaria preparazione per poter intraprendere una carriera professionale all’interno del mondo degli eSports: attraverso didattica frontale, seminari, laboratori e simulazioni, il Corso mira a formare i futuri professionisti del gaming competitivo. Olympialex, marchio di Nomosportiva S.r.l., si è rapidamente affermata tra le eccellenze nazionali del settore giuridico-sportivo, patrocinando nell’ultimo triennio oltre 60 tra convegni e seminari, nonché le numerose iniziative formative erogate in ambito di diritto sportivo, tra le quali il Corso di formazione per Agenti Sportivi accreditato dal CONI e l’innovativo Corso “Covid manager dello sport”.

Il nuovo corso sugli eSports si svolgerà interamente online dal mese di novembre 2020 al mese di aprile 2021 e sarà interamente dedicato all’universo del gaming e dei videogiochi competitivi.

Al suo interno, per la prima volta, distinti moduli didattici consentiranno ai corsisti di apprendere tutte le specificità del mercato degli eSports, spaziando dall’ambito legal al management.

Questo corso nasce dalle esigenze di un mercato in continua espansione come quello legato agli eSports e ancora denso di aree grigie non ancora disciplinate, che, proprio per questo, necessita di operatori specificamente formati tanto in ambito giuridico, quanto in ambito management e marketing.

Anche a seguito di questa nuova iniziativa, Olympialex si conferma come un punto di riferimento per la formazione specialistica dei nuovi dirigenti del diritto sportivo del futuro. Queste le parole del CEO di Olympialex, Lorenzo De Meo: “è un grandissimo piacere per noi poter vantare un corso tanto innovativo e prestigioso all’interno della nostra offerta formativa. Tengo a ringraziare, in particolare, il coordinatore scientifico del Corso, Prof. Fabio Iudica e il coordinatore didattico Avv. Domenico Filosa per l’impegno e la passione che hanno riversato nell’organizzazione di questa iniziativa”.




Il Corso vanta anche l’importante collaborazione di OIES, l’Osservatorio Italiano sugli eSports, che ha collaborato nello sviluppo del modulo management e che ospiterà la preziosa testimonianza dei suoi fondatori, Luigi Caputo ed Enrico Gelfi.

In proposito, queste le parole dei due co-founder di OIES: “II settore degli Esports si sta rapidamente affermando anche in Italia. Il 2020 è stato l'anno in cui le aziende hanno capito le potenzialità di questo mercato, anche in ottica business. Affinché ci sia una matura evoluzione del movimento esportivo italiano occorre formare nuovi professionisti, che siano preparati a capire le particolarità di questo settore e a portare valore nelle aziende. Per questo motivo reputiamo importanti queste collaborazioni. Come OIES metteremo a disposizione degli studenti tutto il valore aggiunto dei nostri partner e professionisti associati, per una formazione completa”.

Al termine delle lezioni, i corsisti di Executive eSports Law Program presenteranno e discuteranno un proprio working paper direttamente di fronte ai maggiori stakeholders del mondo e-sportivo, per poi conseguire uno specifico attestato di formazione.

Per maggiori info scrivi a esports@olympialex.com o visita il sito cliccando qui


0 commenti: