Header Ads

Il Liverpool si affida a JD.com per la crescita del merchandising in Cina

La Cina continua a muovere passi concreti per stabilizzarsi in misura sempre maggiore nel calcio. Dopo aver raccontato della faraonica campagna estiva dei club cinesi e dei numerosi rumors che vogliono cordate cinesi vicino all’acquisto di numerosi club (fra cui Milan e Inter), è dei giorni scorsi l’annuncio della partnership fra il Liverpool e JD.com, gigante dell’ e-commerce, e principale rivale di Alibaba. 

Tale accordo permetterà al Liverpool di poter vendere ed espandere il proprio merchandising in Cina, dove è molto popolare; i Reds infatti possono vantare più di 1,7 milioni di followers nei social media cinesi. 

I tifosi orientali potranno così acquistare prodotti di elevata qualità, a prezzi competitivi. Si tratta di una partnership molto importante, dal momento che il Liverpool è il primo club inglese a sbarcare su JD.com. 
L’affare permetterà al Liverpool di aumentare la propria brand awareness nel mercato cinese e incrementare i propri ricavi da merchandising; allo stesso modo l’e-commerce cinese potrà invece aumentare la propria presenza nel mondo del calcio, e portare avanti il processo di espansione voluto dal governo cinese.

Francesco Sottile
Visualizza il profilo di Francesco Sottile su LinkedIn
© Riproduzione riservata

Nessun commento