Header Ads

Vi.Fin spa acquisisce il 92% del Vicenza Calcio


Dopo le indiscrezioni dei mesi scorsi da parte dei media, è arrivata l'ufficialità del cambio di proprietà del Vicenza Calcio. La nuova proprietà sarà la Vi.Fin spa, cordata vicentina che ha acquisito il 92% delle azioni del club bianco-rosso. Secondo biancorossi.net la cordata è composta dai seguenti imprenditori locali: Alfredo Pastorelli (Colombo Finanziaria Spa), Luigi Morato (Morato Pane Spa), Stelvio Dalla Vecchia (Utensilnord Srl), Marco Franchetto (Pulitalia Spa, e Caffè Vero), Lino Chilese (Came Spa), a cui dovrebbe affiancarsi l’attuale responsabile del settore giovanile, Antonio Mandato, l’ex presidente berico Massimo Masolo, e Roberto Pilla, titolare della omonima azienda che ha sede in Carrè.

Di seguito il comunicato del club: "Vicenza Calcio spa informa che, nella serata odierna presso lo studio notarile D’Ercole, Vi.Fin. spa ha formalizzato l’esercizio del diritto d’opzione per l’acquisto delle quote di maggioranza riferibili a Finalfa srl pari al 92%.

Quanto programmato dalla data di costituzione di Vi.Fin. spa (14.4.2015) ha ottenuto oggi il suo compimento. In qualità di Presidente – ha affermato Alfredo Pastorelli – ringrazio i componenti di Vi.Fin. spa che hanno permesso di portare a termine questa complessa e fondamentale operazione per il futuro del Club: la ristrutturazione del debito, la rateizzazione del debito tributario ed il mantenimento della categoria si sono rivelati passaggi imprescindibili del nostro operato. Ci accingiamo ora, con responsabilità ed orgoglio, a guidare il Vicenza Calcio in un nuovo capitolo della sua centenaria storia".

Fabrizio Tarzia
Visualizza il profilo di Fabrizio Tarzia su LinkedIn
© Riproduzione riservata

Nessun commento