Header Ads

La famiglia Essien si è aggiudicata il Calcio Como 1907 per 237 mila euro

Dopo diverse trattative, che hanno visto protagonisti tra gli altri anche Mike Piazza, che ha poi virato sull'acquisizione della Reggiana, a Como è arrivata finalmente la svolta societaria con il passaggio di proprietà. Il club lariano è stato acquisito dalla famiglia Essien, tramite asta fallimentare per una cifra pari a 237 mila euro. Gli acquirenti si sono aggiudicati la società sul filo di lana, attraverso l'ultima asta prevista dal tribunale fallimentare.

Il nuovo Presidente della società sarà la moglie dell'ex giocatore del Milan, Akousa Puni Essien. La nuova proprietà e il suo team saranno presto a Como, per presentare agli stakeholders del club i propri programmi futuri, che devono essere piuttosto ambiziosi, considerando che nel comunicato ufficiale del club si è già accennato all'obiettivo Serie B.

Fabrizio Tarzia

fabriziotarzia@virgilio.it
Visualizza il profilo di Fabrizio Tarzia su LinkedIn
© Riproduzione riservata





Nessun commento