Header Ads

Macron nuovo sponsor della Dinamo Bucarest


Macron, azienda sempre più leader internazionale nel settore dello sportswear, e Dinamo Bucarest, storico club del calcio rumeno, hanno firmato un accordo triennale di sponsorizzazione tecnica da parte dell’azienda italiana che arricchisce così il suo già prestigioso bouquet di top club a livello europeo. La Dinamo Bucarest rappresenta indubbiamente la storia del calcio rumeno. E’ uno dei club più titolati del suo Paese ed è stato il primo, in Romania, a prendere parte ad una competizione ufficiale europea: la Coppa dei Campioni 1956-1957.

Notevole il palmares della Dinamo Bucarest: 18 titoli nazionali, 13 Coppe di Romania e 2 Supercoppe di Romania. Nel suo staff due “vecchie” conoscenze del calcio italiano: l’allenatore Cosmin Contra che da calciatore ha militato anche nelle fila del Milan; Adrian Mutu, ora general manager della Dinamo, ma nel recente passato attaccante di grande talento che ha vestito le maglie di Inter, Parma, Chelsea, Juventus e Fiorentina. Nell’attuale rosa dei “cani rossi”, come vengono chiamati i giocatori della Dinamo Bucarest, milita un giovane attaccante, Rivaldinho, figlio di Rivaldo, grande protagonista del calcio brasiliano degli anni 90.

L’ufficio stile di Macron è già al lavoro, a stretto contatto con i dirigenti rumeni, per realizzare e personalizzare la nuova maglia della Dinamo Bucarest, che grazie alla sartorialità e al tailor-made, punti cardine dell’azienda italiana, saprà far risaltare la tradizione e la storia del club senza dimenticare anche l’aspetto fashion del prodotto.

Macron si afferma sempre di più tra i major player nel mondo delle sponsorizzazioni tecniche. Per Macron lo sport è sinonimo di fatica, sudore e forza di volontà. “Work hard. Play harder.” per l’azienda non rappresenta solo un pay-off, ma una vera e propria filosofia che ispira le attività al fianco delle squadre, degli atleti e delle atlete con cui collabora, progettando per loro prodotti tecnici di alta qualità.

Nessun commento