Header Ads

La Juventus batte tutti per introiti UEFA. Il club bianconero ha incassato 110 milioni dalla scorsa Champions League


La UEFA ha reso note le somme elargite ai club calcistici che hanno partecipato alla Champions League nella stagione 2016/17.
La Juventus è la squadra che ha incassato di più, ricevendo dal massimo governo del calcio europeo 110,4 milioni di euro. Alle spalle dei bianconeri il Leicester (81,7 mln) che supera di poco il Real Madrid (81 mln). Il Napoli si piazza al quarto posto di questa classifica con 66 milioni.
Il club del presidente Andrea Agnelli ha battuto il record. Mai nessun club aveva raggiunto la soglie dei 110 milioni in una stagione.

Per tutte le squadre che hanno partecipato alla fase a gironi è stata garantita una somma minima di 12,7 milioni più un bonus di 1,5 mln per ogni vittoria e 500mila euro per ogni pareggio. Il passaggio del turno agli ottavi ha garantito ai club 6 milioni. Mentre per chi ha raggiunto i quarti 6,5 milioni e 7,5 milioni per le semifinali. La squadra che ha perso la finale si è consolata con 11 milioni mentre la vincitrice del torneo ha portato a casa altri 15,5 milioni. A questi si sono poi aggiunti gli introiti derivanti dal market pool che sono stati ripartiti in base a vari fattori, tra i quali il valore del mercato televisivo di ogni nazione.

Di seguito le 10 squadre che hanno incassato di più:

1) Juventus (Ita): 110,434
2) Leicester (Gb): 81,681
3) Real Madrid (Spa): 81,051
4) Napoli (Ita): 66,009
5) Monaco (Fra): 64,685
6) Arsenal (Gb): 64,573
7) Atletico Madrid (Spa): 60,615
8) Barcelona (Spa): 59,847
9) Psg (Fra): 55,313
10)Bayern Monaco (Ger): 54,762.

Nessun commento