Navigation Menu

Qarabag Agdam FK: la squadra che gioca sempre fuori casa

La squadra Qarabag Agdam FK dell’Azerbaijan, partecipa per la prima volta nella sua storia alla UEFA Europa League. Il club azero insertio nel Gruppo F giocherà contro L'Internazionale Milano il 2 Ottobre (fuori casa) e il ritorno a Baku (fuori casa!) l’11 Dicembre. Anche contro le altre avversarie, St Etienne e Dnipro, Qarabag giocherà lontano dalla sua città. 

La triste ironia e che Qarabag Agdam FK gioca sempre fuori casa. 
Una delle ramificazioni del conflitto dell’Azerbaijan con l’Armenia sulla regione del Nagorno-Karabakh è che l’Agdam è sotto occupazione dall’Armenia e per questo la squadra è costretta a divedere il Tofiq Bahramov a Baku – lo stadio più grande dell’Azerbaijan – con la squadra nazionale.

La regione dell’Agdam è stata invasa 21 anni fa durante la guerra del Nagorno-Karabakh. Oltre ad aver perso lo stadio, i campi di allenamento e le case dei giocatori, l’allenatore della squadra è morto a bordo della sua auto colpita da una mina anti carrarmato. 

La tragica storia della squadra azera è raccontata dal giornalista olandese Arthur Huizinger in un breve film intitolato: Offside: A Flying Dutchman’s Obsession with an exiled Azerbaijani Football Team. 
Il film è prodotto dalla European Azerbaijan Society (TEAS) e diretto dal giornalista Americano Thomas Goltz.

Malgrado la risoluzione ONU 853 contro l’occupazione dell’Agdam nel 1993, nessuno dei calciatori del Qarabag Agdam FK è mai riuscito a giocare o a allenarsi in casa nella propria citta.

Neil Watson

0 commenti: