Header Ads

Calcio femminile: Brescia vs Juventus. E lo sponsor "hot" in caso di vittoria del campionato promette lo sconto

Il Brescia Calcio femminile è l’ultima anti-Juve d’Italia. La scorsa settimana le leonesse d’Italia hanno battuto la Juve eliminandola dalla Coppa Italia, mentre in campionato a una giornata dalla fine le due squadre sono in perfetta parità. E lo sponsor “hot” rilancia: in caso di vittoria del campionato accesso al sito col 90% di sconto


L’ultima anti-Juve d’Italia? Una squadra di sole donne. È il Brescia calcio femminile, capace nel giro di poco più di due settimane di battere, sul suo stesso campo, la squadra femminile della Juventus prima in campionato (dove è riuscita a raggiungerla in testa alla classifica) e poi, soltanto la scorsa settimana, anche in Coppa Italia, eliminandola ai quarti di finale.

Assieme ai tifosi esulta il nuovo sponsor approdato a Brescia, il sito d’incontri C-Date (www.c-date.it), il cui arrivo sulle maglie delle leonesse d’Italia (con uno slogan sotto il logo alquanto allusivo “Realizza le tue fantasie”) aveva suscitato solo alcune settimane fa scalpore e qualche perplessità. Perplessità alle quali il presidente, Giuseppe Cesari, aveva prontamente risposto: “Nessuno ci faccia la morale perché nel 2018 bisogna superare qualsiasi pregiudizio. Siamo contenti che C-Date abbia scelto la nostra società e la cosa ci onora”. E che per l’occasione, scaldare il tifo, ha deciso di rilanciare: nel caso in cui le squadre saranno ancora in parità, e quindi in caso di spareggio, tutti i tifosi che registreranno a C-Date entro i prossimi tre giorni, avranno uno sconto del 90% il giorno 22 maggio, subito dopo il risultato dello spareggio.




Il Brescia Calcio è la prima squadra di calcio femminile europea che il sito C-Date ha deciso di sponsorizzare e la formazione bresciana è stata preferita a quelle più blasonate del Barcellona e del Bayern Monaco. “Siamo orgogliosi di aver fatto questa scelta, afferma Biagio D’Angelo, portavoce in Italia di C-Date, Adesso che nel campionato maschile i giochi sono praticamente fatti, vorremmo che quella metà dell’Italia calcistica che non tifa per la Juve supporti assieme a noi il Brescia nella serie A femminile”.

Proprio nel campionato femminile si gioca infatti nei prossimi 8 giorni la sfida decisiva. Le due squadre sono appaiate in testa con 57 punti a una sola giornata dalla fine. Sabato 12 maggio il Brescia andrà a Verona, mentre la Juve ospiterà la sorpresa Tavagnacco, attualmente in terza posizione. Se dopo l’ultima giornata le due squadre saranno ancora in parità si giocheranno lo scudetto in uno spareggio.

Nessun commento