Navigation Menu

Apple e Bayern Monaco al lavoro per rivoluzionare i servizi di ticketing



A partire dall'11 dicembre è dispnibile in Germania il servizio Apple Pay.

Un lancio in grande stile coinvolgendo numerosi istituti finanziari e i principali player di carte di credito.
Tra i numerosi negozi ed esercizi commerciali che hanno iniziato ad accettare pagamenti tramite il servizio Appla Pay c'è anche il Bayern Monaco e l'Allianz Stadium.

I fan del club bavarese, utenti iPhone o Apple Watch, potranno quindi pagare comodamente con il proprio device mobile presso tutti punti vendita dello stadio a partire dal 19 dicembre.

Il Bayern è già partner di Apple Music e l'introduzione di Apple Pay rafforza ulteriormente le relazioni con il gigante tecnologico.

Inoltre il Bayern sta collaborando con l'azienda americana Apple per offrire nuove soluzioni per quanto riguarda i servizi di ticketing.

Il presidente del Bayern, Karl-Heinz Rummenigge, ha dichiarato: "Il nostro obiettivo è quello di elaborare biglietti utilizzando solo la tecnologia digitale, in modo tale che in futuro potremo eliminare completamente i biglietti cartacei. Oltre a massimizzare la facilità d'uso, questa fase rappresenta un prezioso contributo alla protezione dell'ambiente e rappresenta quindi un'ulteriore passo avanti della nostra strategia di sostenibilità".

Giuseppe Berardi

0 commenti: