Navigation Menu

NUTRILITE Fornitore Ufficiale di Integratori Alimentari delle Squadre Nazionali Italiane di Pallavolo per un altro anno

NUTRILITE, marca numero uno al mondo nella vendita di vitamine e integratori alimentari, distribuita in esclusiva da Amway, rinnova la partnership con FIPAV e sarà Fornitore Ufficiale delle Squadre Nazionali Italiane di Pallavolo fino a marzo 2020.

La sponsorizzazione, che prosegue attivamente da oltre 6 anni, vede NUTRILITE lavorare al fianco dello staff tecnico delle Nazionali maschili e femminili di Volley con l’obiettivo di sostenere continuativamente, attraverso un’adeguata integrazione alimentare, l’attività degli atleti durante i ritiri e le competizioni in Azzurro.

Con il prolungamento di questa importante collaborazione, che si affianca a quella con l’AC Milan, nata nel 2008, prosegue l’impegno dell’azienda nel promuovere l’importanza di una corretta nutrizione e di un’adeguata integrazione alimentare per migliorare le performance in campo e ridurre i tempi di recupero, tanto nell’ambiente sportivo professionistico quanto in quello amatoriale.

“Siamo orgogliosi di poter annunciare il rinnovo di questa ormai solida partnership, che di anno in anno ci consente di lavorare al fianco degli atleti delle Nazionali azzurre, celebrando con loro ogni vittoria e successo - commenta Fabrizio Suaria, Amministratore Delegato di Amway Italia. “Questa collaborazione è per noi un asset strategico nel continuo impegno per la promozione di uno stile di vita sano e attivo, obiettivo che caratterizza la filosofia NUTRILITE sin dalla sua nascita.”

“Quando i rapporti sono così duraturi significa che tra le parti c’è una reciproca soddisfazione. La Federazione Italiana Pallavolo vuole al suo fianco marchi internazionali che possano soddisfare le sue esigenze, ma che soprattutto sposi la sua filosofia. – commenta Pietro Bruno Cattaneo, Presidente della Federazione Italiana Pallavolo - NUTRILITE è per noi un partner di fondamentale importanza che ha sempre dimostrato di avere a cuore la salute dei nostri atleti. E’ per questo che siamo felici e orgogliosi di proseguire il lavoro l’uno al fianco dell’altro.”

0 commenti: