Navigation Menu

LBA Serie A. pubblico ancora in aumento: nel girone di andata la media è stata di 4.273, il secondo dato più alto della storia


La LBA ha diramato i dati di pubblico del girone di andata della stagione 2019-20. La media spettatori è stata di 4.273, seconda in assoluto della storia; la media più alta è stata raggiunta nella stagione 1990-91 quando fu di 4.275 (i dati ufficiali di pubblico della Serie A sono disponibili dal 1978-79).
La crescita rispetto alla andata della stagione 2018-19 (quando la media era stata di 3.964) è stata del 7.23% confermando un trend sempre in ascesa in questi ultimi anni: nel 2018-19 l’aumento fu del 5.65% con una media di 3.964 mentre nella stagione 2017-18 fu del 0.64% con 3.740 rispetto alla media di 3.716 del 2016-17.

MILANO SEMPRE IN TESTA

E’ sempre l’Olimpia Milano a guidare la classifica con oltre 7 mila spettatori di media (7.208) seguita dalla Virtus Bologna con 6.575 . Dietro a loro due formazioni oltre quota 5 mila: la neopromossa Fortitudo Bologna con 5.491 e la Pallacanestro Trieste con 5.160.
Oltre quota 4 mila un’altra neopromossa, Treviso Basket, con 4.811 presenze, la Dinamo Sassari con 4.563, la Victoria Libertas Pesaro con 4.399, la Pallacanestro Varese con 4.178 e la Leonessa Brescia con 4.158.

IL BOOM DELLA VIRTUS BOLOGNA IN FIERA

La decisione di disputare cinque gare dell’andata (con Treviso, Cantù, Brindisi, Fortitudo Bologna e Milano) nella nuova Virtus Segafredo Arena, costruita nell’ambito del più ampio progetto con Bologna Fiere e con una capienza nettamente superiore rispetto al PalaDozza (8.970 contro 5.579), ha portato la Virtus Bologna ad essere la squadra con il maggior incremento di pubblico rispetto alla stagione precedente: la media è salita da 5.356 a 6.575 con un aumento del 18.5%.
Dietro la Virtus Bologna la New Basket Brindisi che sale del 10.1 % passando da 2.949 a 3.281. Sfiora la crescita del 10% la Victoria Libertas Pesaro che, nonostante l’ultimo posto in classifica, aumenta del 9.3% passando da 3.988 a 4.399.

LE 5 GARE CON MAGGIORE AFFLUENZA

4 delle prime 5 gare con maggior affluenza sono in casa dell’Olimpia Milano: la sfida con il Banco di Sardegna (10.001 spettatori) detiene il primato, seguita dal derby di Bologna con 9.166: poi altre 3 gare disputate al Mediolanum Forum: contro Cantù (8.931), Trento (8.909) e Varese (7.662).


LE 5 GARE CON MAGGIOR INCASSO

Sono tutte della Virtus Bologna le 5 gare con maggior incasso e sono state tutte disputate alla Virtus Segafredo Arena: il derby con la Fortitudo ha portato alle casse bianconere 381.468 Euro, seguito dalla sfida con Milano (234.236), con Brindisi (189.143), Treviso (171.761) e Cantù (163.759).

BIANCHI: “UN GRANDE RISULTATO FRUTTO DEL LAVORO DI TUTTI I CLUB”

“Questo ulteriore dato di crescita – afferma il Presidente della Lega Basket Serie A Egidio Bianchi - che ci porta ai livelli delle stagioni che hanno accompagnato il boom del nostro basket è certo dovuto al ritorno in A di piazze storiche come Treviso, Roma e Bologna Fortitudo e dei loro importanti bacini di utenza ma anche alle scelte coraggiose di club come la Virtus Bologna che ha disputato 5 gare dell’andata in un impianto di maggior capienza. Un grande risultato frutto del lavoro comune di tutti i club per fornire uno spettacolo sempre maggiore in campo che ha portato ad un crescente apprezzamento da parte degli appassionati”.
In allegato i dati del pubblico dell’andata 2019-20 divisi per squadra con l’indice di riempimento.



0 commenti: