Header Ads

La MLS fa il pieno di spettatori e diventa il terzo campionato più seguito negli Stati Uniti

La regolar season 2015 della MLS che sta volgendo al termine sarà ricordata come quella dei record.

La massima serie calcistica infatti ha fatto registrare la media-spettatori più alta di sempre grazie alle 21.492 presenze a partita, con un aumento del 15% rispetto alla passata stagione, diventando così il terzo campionato americano dietro NFL e MLB; un risultato quasi impensabile fino a pochi anni fa. 

Un interesse crescente dovuto soprattutto a giocatori del calibro di Kakà, Pirlo, Gerrard, Giovinco, Lampard e Villa che in questa stagione hanno calcato i campi della MLS alzando il livello tecnico di questo campionato.

In testa alla classifica troviamo i Seattle Sounders, di cui vi avevamo già parlato qualche mese fa, che fa registrare il tutto esaurito ad ogni match, seguito dagli Orlando City e dai New York City. 

Di seguito la media spettatori in ordine alfabetico

Chicago Fire (16 partite) : 15 762
Colorado Rapids (17 partite) : 15 657
Columbus Crew SC (16 partite) : 16 852
FC Dallas (16 partite) : 15 955
D.C. United (17 partite) : 16 244
Houston Dynamo (17 partite) : 20 658
Sporting Kansas City (15 partite) : 19 758
LA Galaxy (17 partite) : 23 392
Montreal Impact (16 partite) : 17 559
New England Revolution (17 partite) : 19,627
New York City FC (16 partite) : 28 695
New York Red Bulls (17 partite) : 19,657
Orlando City SC (17 partite) : 32 847
Philadelphia Union (16 partite) : 17 460
Portland Timbers (16 partite) : 21 142
Real Salt Lake (17 partite) : 20 160
San Jose Earthquakes (17 partite) : 20 979
Seattle Sounders FC (16 partite) 43 547
Toronto FC (17 partite) : 23 451
Vancouver Whitecaps FC (16 partite) : 20 477
Affluenza media MLS : 21 492

Sara Messina 

© Riproduzione riservata

Nessun commento