Header Ads

Il salary cap nella NBA raggiunge la cifra record di 70 milioni di dollari

Nei giorni scorsi è stato trovato un accordo tra i proprietari delle franchigie NBA e i giocatori in merito al Salary Cap, il tetto massimo a cui ogni società della lega basket professionistica statunitense si deve attenere per gli stipendi. Il nuovo contratto segna un aumento del salary cap dell'11% rispetto alla scorsa stagione e tocca la cifra record di 70 milioni di dollari.

Nella precednete stagione il tetto massimo era fissato a 63 milioni di dollari.

Giuseppe Berardi

Nessun commento